lgi01b201408291800

A Udine, sabato 27 febbraio 2016 si rinnovano gli organismi direttivi

Assemblea Ordinaria del Comitato regionale del Centro Sportivo Italiano

A Udine, sabato 27 febbraio 2016 si rinnovano gli organismi direttivi

Importante appuntamento sabato 27 febbraio 2016 per le oltre 200 associazioni sportive delle quattro province affiliate al Centro Sportivo Italiano, uno dei maggiori enti di promozione sportiva operanti sul territorio del Friuli Venezia Giulia.

Il presidente regionale uscente Marco Candussio ha emanato le relative convocazioni per le ore 10:00 presso la storica sede sociale di via Cairoli 7 a Udine, con un programma di lavori che prevede oltre alla presentazione delle attività svolte e dei relativi bilanci, il rinnovo delle cariche sociali.
Il difficile momento che stanno vivendo molte realtà sportive, alle prese con le sempre più pesanti incombenze burocratiche e la crisi economica, non hanno agevolato la presentazione delle candidature ai vari ruoli dirigenziali.
Infatti, dopo la rinuncia a un secondo mandato da parte di Marco Candussio, per ragioni professionali e familiari, uno solo è il candidato alla presidenza, l’ovarese Mario Sopracase, impegnato nel CSI a ogni livello da oltre quarant’anni e vicepresidente uscente. Altrettanto ristretta la rosa dei candidati ai cinque posti di consigliere e ai tre di revisori dei conti, anche se fortunatamente almeno due province risultano rappresentate.

Il nuovo consiglio, che troverà una situazione economica rassicurante, frutto di una oculata amministrazione e del sostegno della Regione e della presidenza nazionale del CSI, tra i gravosi impegni futuri, dovrà seguire con particolare attenzione anche la situazione dei comitati di Pordenone e Trieste attualmente in gestione commissariale.
Appuntamento dunque a Udine per l’assemblea regionale del CSI sabato 27 febbraio 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *